Home

World Cancer Day 2017

“Non siamo sicuri che le parole siano in grado di salvare vite, ma sappiamo con certezza che il silenzio può uccidere.”

_Il cancro entra in noi o noi entriamo, ammalandoci, nella rivelazione del cancro universale?_

*La prevenzione *è la migliore arma per vincere il cancro.
Si è cominciato a dare importanza al concetto di prevenzione del cancro soprattutto perché negli ultimi decenni, l’incidenza per questa patologia ha subito un incremento. *Le ragioni della crescita sono legate all’allungamento della vita media e a un sensibile cambiamento negli stili di vita. *

Nella battaglia individuale contro il tumore, la componente psicologica è fondamentale?

“Personalmente non credo che la psiche abbia un ruolo nella comparsa e nello sviluppo dei tumori.
Credo invece nell’influenza che l’atteggiamento psicologico del malato può avere sulla sua reazione alla cura. L’esperienza clinica ci insegna che un malato psicologicamente forte reagisce meglio ai trattamenti, perché è capace di aderire alla cura con coscienza, sistematicità e determinazione. L’atteggiamento individuale quindi, anche se non influisce sulla prognosi finale, certamente può influire sulla fasi del decorso della malattia. Un paziente aiutato da un atteggiamento ottimistico guarisce di più anche perché segue meglio le cure, s’impegna a osservare meglio le indicazioni del medico, s’impegna a voler guarire.
(Umberto Veronesi)”

Il cancro è una parola, non una sentenza.

#4Febbraio #WorldCancerDay #WCD #SISM #SCOPH #Prevention #Fight#Support

Foto tratte da: “The battle we didn’t choose – My wife’s fight with breast cancer.”